Note

Scegliere gli addetti delle Squadre di emergenza

I criteri di nomina delle Squadre di emergenza

Andiamo oltre le vecchie e stantie modalità di scelta degli addetti delle Squadre di emergenza

Come noto il Datore di Lavoro deve scegliere, formare e nominare gli addetti delle Squadre di emergenza ovvero deve istituire le Squadra antincendio, la Squadra di pronto soccorso, la Squadra di emergenza ed eventuali altre squadre

Per inciso nella scuola sono sempre più convinto della necessità della Squadra di emergenza  …ma ne riparleremo

Vorrei riflettere invece su quanto proposto da Antonio Zuliani che in un bell’articolo apparso a pagina 9 del numero 26 del settembre 2012 della rivista PdE indica le caratteristiche personali che dovrebbe avere l’addetto delle varie squadre – Squadra antincendio, Squadra di pronto soccorso, Squadra di emergenza…

Ma facciamo parlare l’autore

[..] Caratteristiche personali

Data la complessità, ci si interroga se esistano dei criteri per la selezione che vadano al di là di quelli più comunemente utilizzati e che fanno riferimento alla disponibilità personale o, peggio, al fatto di considerare quella risorsa non utilmente impiegabile in altri ruoli aziendali.

La ricerca scientifica non ha identificato dei criteri condivisi a livello internazionale, per cui proveremo a sottolineare alcuni punti che ci paiono centrali e che possono essere evidenziate attraverso strumenti di indagine tecnica e scientifica.

Buona resilienza

Intesa come la capacità di una persona di adattarsi agli eventi avversi della vita, ciò che spesso impropriamente viene chiamata “forza d’animo”.

Capacità di lavorare in gruppo all’interno di un’organizzazione

Appare del tutto evidente che una situazione di emergenza non può essere risolta da soli, né dalla somma degli addetti, e che la capacità di lavorare in gruppo è decisiva.

Capacità di assumere un ruolo di leader

È importante che il sistema di sicurezza preveda la presenza di una guida qualificata (basata sia sulle informazioni messe a disposizione delle persone, sia sulla presenza di personale formato ad essere di riferimento in tali circostanze) al fine di rispondere alla richiesta che in tal senso proviene dalla persone coinvolte.

Il senso di autoefficacia che la persona vive in quel momento

Come convinzione delle proprie capacità di organizzare e realizzare il corso di azioni necessarie per gestire adeguatamente le situazioni che si incontreranno in un particolare contesto, in modo da raggiungere gli obiettivi prefissati.

Locus of control

Nel senso che coloro che hanno un locus of control interno percepiscono di poter influenzare con le proprie decisioni e azioni il corso degli eventi di vita, mentre coloro che hanno un locus of control esterno credono che la fortuna, il fato o altri più potenti abbiano la responsabilità per il risultato degli eventi. [..]

Purtroppo spesso e volentieri notiamo invece come la scelta degli addetti delle varie Squadre di emergenza sia improntata al gioco della seggiola: N partecipanti con N-1 sedie ed al segnale prefissato chi rimane in piedi é nominato addetto di una Squadra di emergenza

Sono eccessivo, un po’ troppo eccessivo?

About the author

Francesco Cuccuini

Sono un consulente e formatore sulla sicurezza sul lavoro in ambito scuola e abito a Firenze

Con Piani di emergenza per la scuola cerco di #faregiro, di conoscere persone e colleghi nuovi, possibilmente da cui imparare qualcosa

Con Piani di emergenza per la scuola gradisco condividere riflessioni, considerazioni, contenuti qualificati dall'esperienza ventennale acquisita come operatore della sicurezza nella scuola

Prodotti e servizi qualificati per i Datori di Lavoro della scuola, per gli operatori della scuola, per i colleghi operatori della sicurezza nella scuola

Cordiali saluti
Francesco Cuccuini

Leave a Comment

ISCRIVITI

Iscriviti alla newsletter.
Riceverai un avviso ad ogni uscita dei manuali.

Aspetto la tua iscrizione
Email
Nome
Cognome
Secure and Spam free...